Misure aperte in Regione Siciliana

Al via nuovi investimenti produttivi destinati all’acquacoltura

Calendar icon  Friday 24 January 2020

L’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca mediterranea di Regione Siciliana mette a disposizione € 6.600.000,00 con il Bando di attuazione della Misura 2.48 Sottomisura 1 – “Investimenti produttivi destinati all’acquacoltura”

C’è tempo fino a domenica 1° marzo 2020 per presentare – da parte delle micro, medie e piccole imprese acquicole che operano nel settore della pesca, dell’agricoltura e dell’acquacoltura – le proposte progettuali per l’attuazione della Misura 2.48 – Sottomisura 1 “Investimenti produttivi destinati all’acquacoltura”, a cui sono assegnati complessivamente 6.600.000 € per un ammontare massimo del 50% di contributo pubblico. Il Bando si pone l’obiettivo di favorire gli investimenti produttivi, la diversificazione della produzione dell’acquacoltura e delle specie allevate, l’ammodernamento e l’innovazione, il miglioramento delle condizioni di lavoro, d’igiene, della salute dell'uomo e del benessere animale, il miglioramento della qualità dei prodotti, la diversificazione del reddito delle imprese tramite lo sviluppo di attività complementari.

Il quadro di riferimento a cui si rimanda è rappresentato dal Piano strategico pluriennale nazionale per l’acquacoltura in Italia 2014-2020 (PSA) e le Linee Guida della Commissione Europea su acquacoltura e Natura 2000, nonché agli obiettivi del PO FEAMP 2014-2020, con particolare riferimento al secondo obiettivo: promuovere una pesca e un’acquacoltura competitive, sostenibili sotto il profilo ambientale, redditizie sul piano economico e socialmente responsabili.

Approfondisci le opportunità!

Subscribe to the newsletter